Quantcast

Banner Gori
gaetano cimmino sindaco castellammare di stabia
Sud - politica

Castellammare, Cimmino sulla vicenda del Forum dei Giovani: “Nessuno sfratto”

In corso un’indagine interna in merito a quanto accaduto al Forum dei Giovani, ad annunciarlo il primo cittadino di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino

Il primo cittadino di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino interviene sulla vicenda che sta tenendo banco in questi giorni nella Città delle Acque, la questione del Forum dei Giovani. Il sindaco ha sottolineato che: “Il Forum dei Giovani non è stato sfrattato. Stiamo effettuando un’indagine interna in merito all’episodio che racconta il presidente del Forum dei Giovani, nei confronti dei quali c’è sempre stata, sin dal giorno del nostro insediamento, la massima disponibilità al dialogo e al confronto”.

In base ai riscontri – continua Cimmino – che emergono dalla lettera inviata al Comune da parte del presidente del Forum dei Giovani Catello Fontanella, lui stesso era a conoscenza dei lavori che dovevano essere svolti in quei locali. Sulla scorta della determina dirigenziale n° 21 del 30 marzo 2015 per l’assegnazione di una sede al Forum, in particolare, risulta che allo stesso sono stati assegnati lo spazio antistante la sala Congressi, detta sala Mediateca, ubicata al secondo piano del Palazzetto del Mare e corredata da scrivania, telefono e collegamento internet, unitamente al piccolo vano presente al piano. Questo vano è la sede degli impianti tecnici dell’intero immobile, ragion per cui ogni intervento manutentivo richiede l’accesso allo stesso, come era ben a conoscenza il presidente del Forum”.

“L’amministrazione comunale – conclude il primo cittadino – è sempre stata dalla parte dei giovani. E con i rappresentanti del Forum ci siamo interfacciati in più di un’occasione. Quello che è accaduto nei giorni scorsi merita indubbiamente la nostra massima attenzione. Ma il dibattito, soprattutto quando sono i giovani ad essere coinvolti, dovrebbe essere costruttivo e non alimentato esclusivamente da beghe di natura politica”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania