Quantcast

Sud - politica

Castellammare alla ricerca di un Garante dei Diritti dei Disabili: l’avviso pubblico

Il Comune di Castellammare alla ricerca di un Garante dei Diritti dei Disabili: l’avviso pubblico

Il Comune di Castellammare è alla ricerca di un Garante dei Diritti dei Disabili: “Promuovere l’esercizio dei diritti dei disabili e giungere ad una reale inclusione nella vita cittadina, assicurando opportunità di partecipazione alla vita sociale. Per perseguire questi obiettivi, abbiamo deciso di istituire la figura del garante comunale dei diritti dei disabili, un organo unipersonale nominato dal consiglio comunale. È stato indetto, a tal proposito, un avviso pubblico a cui potranno aderire i laureati in giurisprudenza, scienze politiche, scienze sociali o equipollenti, che abbiano svolto attività a tutela dei disabili per almeno tre anni.” A riferirlo è il primo cittadino di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino.

L’attività svolta dal garante sarà a titolo gratuito e il mandato ha durata pari a 3 anni, rinnovabili una sola volta. Il garante, inoltre, non può esercitare impieghi pubblici o privati né attività professionali che vadano in conflitto di interessi con la funzione che svolge, né può assumere il ruolo di mediatore in procedimenti che abbiano ad oggetto la sua materia. Le richieste di candidatura dovranno pervenire entro le ore 17.00 del 28 febbraio tramite pec (protocollo.stabia@asmepec.it) o a mano all’ufficio protocollo del Comune, allegando curriculum vitae, carta d’identità e idonea documentazione provante i requisiti richiesti dall’avviso pubblico.
L'immagine può contenere: testo

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania