Quantcast

luigi di maio
Sud - politica

Campania, il Ministro Di Maio: “In settimana parte la ZES, le imprese potranno venire a investire”

Campania, il Ministro Di Maio: “In settimana parte la ZES, le imprese potranno venire a investire. E’ una grande occasione per la nostra Regione”

Le imprese potranno venire ad investire qui. Questa settimana con l’ultimo atto del Governo, che è la formazione del comitato di indirizzo, facciamo partire la prima zona economica speciale d’Italia e sarà la Campania“. Queste le parole del Ministro per lo sviluppo e il lavoro Luigi Di Maio, in visita oggi a Nola, in provincia di Napoli, per discutere dell’ interporto. Le Zes (Zone Economiche Speciali), volute fortemente dal Governo Renzi-Gentiloni, approvate da quest’ultimo, sono state inserite in un piano per favorire la crescita economica nelle aree del Mezzogiorno. Le aree ZES, principalmente zone del paese collegate ad una area portuale, saranno destinatarie di importanti benefici fiscali e semplificazioni amministrative, che consentiranno lo sviluppo di imprese già insediate e che si insedieranno, attraendo anche investimenti esteri.
Si tratta di una grande occasione per la nostra regione – continua il Ministro dello sviluppo economico.
” La seguiremo passo passo perchè non bastano solo le zone economiche speciali ma dire alle imprese di venire ad investire con un regime semplificato e un percorso agevolato per il fisco è una buona occasione per i campani“.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania