Quantcast

Sud - cronaca

Vico Equense, sversamenti nel rivo d’Arco: scattano le indagini

Le indagini eseguite dalla Capitaneria di Porto coadiuvata con la Polizia Municipale

Vico Equense, a seguito di numerose segnalazioni pervenute alle Autorità competenti per sversamenti di liquami in mare in corrispondenza della foce del rivo d’Arco, sono scattate immediatamente approfondite indagini condotte in stretta collaborazione tra la Guardia Costiera-Capitaneria di Porto di Castellammare, al Comando del C.F. (CP) Ivan Savarese, ed il Comando di Polizia Locale della Città di Vico Equense. Già nel pomeriggio di Domenica 17 Febbraio tecnici dell’ARPA Campania sono intervenuti, su richiesta della Guardia Costiera, alla foce del Rivo d’Arco al fine di effettuare prelievi finalizzati a verificare la natura dello sversamento e la tipologia di refluo. Nella mattinata odierna personale della Delemare Vico Equense con il Comandante 1° M.llo (NP) Maurizio Bellotti e Agenti della Polizia Locale di Vico Equense con il Comandante Cap. De Martino Ferdinando, hanno eseguito ulteriori attività di verifica nell’alveo del Rivo d’Arco, utilizzando anche un tracciante ed effettuando rilievi aerei con l’utilizzo del drone in dotazione alla Polizia Locale. Dagli accertamenti praticati è emerso che i liquami che si sversano a mare, anche se non in quantità rilevanti, provengono con molta probabilità da anomalie della rete fognaria gestita dalla GORI, poiché in qualche punto della rete i reflui fognari finiscono nella rete delle acque bianche e da qui ovviamente nell’alveo del rivo d’Arco e quindi a mare. Per questo i tecnici GORI sono stati convocati per essere ascoltati e fornire chiarimenti sia in merito alla natura dell’anomalia, sia per quanto riguarda i tempi per una risoluzione definitiva della problematica. Intanto l’alveo del rivo d’Arco rimane un sorvegliato speciale, monitorato costantemente dagli uomini della Guardia Costiera e dagli Agenti della Polizia Locale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania