Sud - cronaca

Vico Equense, da Napoli per rubare gli stereo nelle auto: arrestati due ladri

Vico Equense, arrivavano da Napoli per rubare gli stereo nelle auto: arrestati

Vico Equense, sono stati presi, finalmente, i ladri che da marzo, proveniente da Napoli, rubavano gli stereo all’interno delle auto in Penisola Sorrentina. L’arresto è stato condotto dai carabinieri della città di Vico, coadiuvati in fase esecutiva da colleghi di Napoli, riuscendo ad arrestare i due giovani che nel giro di pochi giorni a Marzo, erano riusciti a  depredare tre auto.

E’ stata data esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Torre Annunziata a L. Branni, 27enne di via Claudio Miccoli già noto alle forze dell’ordine e attualmente detenuto a Poggioreale per altra causa, e il suo complice G. Focaccio, 26enne, di via dei Papiri Ercolanesi, anch’egli già noto ai carabinieri.

Le indagini sono state svolte dalla stazione di Vico Equense anche tramite l’analisi di filmati di videosorveglianza pubblici e privati che hanno fornito inconfutabili indizi di colpevolezza dei due ragazzi.

Nel mese di marzo, i due, erano giunti in paese con la loro lancia Musa ed avevano cominciato ad adocchiare alcune auto da derubare, riuscendo a portare via impianti stereo completi di navigatore satellitare, un iPad e altro materiale, per un valore complessivo di circa 2.500 euro.

Branni è rimasto rinchiuso in carcere, mentre Focaccio è stato sottoposto ai domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania