Sud - cronaca

Vico Equense, demolizione ristorante “O’ Sarracino”: il Comune tenta di recuperare 350mila euro

Vico Equense, demolizione ristorante “O’ Sarracino”: il Comune tenta di recuperare 350mila euro

Vico Equense, a distanza di tempo si continua a parlare della vicenda che portò alla demolizione del ristorante di Marina di Seiano, O’ Saracino. Quest’ultimo venne demolito in quanto, stando alle carte processuali, aveva occupato abusivamente un tratto di costa. Anche per demolire tutta la struttura, i costi furono molto alti, aggirandosi intorno ai 350mila euro. Tali soldi, secondo quanto riportato dal giornale “Metropolis”, furono anticipati dal Comune di Vico Equense e che sono stati successivamente chiesti al ristoratore, Francesco Aiello. Questi soldi però, non sono stati ancora restituiti, portando il Comune ad agire per vie legali: l’ufficio contenzioso, infatti, ha approvato una determina con cui chiama in causa i ristoratori.

L’amministrazione comunale, sembra che abbia più volte inviato le richieste di pagamento alla famiglia Aiello, che però non ha mai risposto. Nel 2013 era stata creata anche una petizione per cercare di salvare il ristorante,che optava verso la demolizione parziale della struttura e il prosieguo delle attività, ma come i fatti racconto meglio, questo non è servito, ed un pezzo della storia della ristorazione di Vico, è scomparso, lasciando però non poche tracce dietro di se.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania