Quantcast

Sud - cronaca

Vesuvio, quasi un milione di persone da far evacuare se dovesse eruttare

I dati emergono dai piani di evacuazione dei comuni della zona rossa e della zona gialla

L’eruzione improvvisa del Vesuvio o nei Campi Flegrei prevede la mobilitazione di 700mila persone alle pendici del vulcano e altre 500mila nell’area a ridosso di Pozzuoli. I dati emergono dai piani di evacuazione dei comuni che ricadono sia nella zona rossa, quella che potrebbe risultare la più colpita dagli eventi, sia nella zona gialle, dove l’emergenza sarebbe più contenuta.

“E’ chiaro che accanto a queste persone altre si muoveranno informa autonoma, anche ben prima che si arrivi all’emergenza piena – spiega il capo dipartimento della Protezione Civile regionale campana, Raffaele Pintoe noi contiamo di spostare in forma assistita il 50% della popolazione”. I piani, sia per i Campi Flegrei, sia per l’area vesuviana, prevedono l’accompagnamento in aree di raccolta, nelle quali gli sfollati saranno accolti e gestiti dalla protezione civile delle  regioni che li ospiteranno per il periodo di emergenza

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania