Vesuvio ancora in fiamme. Paura ad Ercolano
Cronaca Sud - cronaca

Vesuvio ancora in fiamme. Paura ad Ercolano, accessi chiusi e turisti in fuga

Il Vesuvio brucia ancora. Dopo gli episodi delle scorse settimane (ultimo il 12 giugno), anche oggi i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile sono impegnati per sedare le fiamme che stanno imperversando tra Ercolano e Torre del Greco, zona «La Siesta».

I primi Canadair diretti, colmi d’acqua, verso il Vesuvio erano visibili già nella tarda mattinata, sintomo di operazioni lunghe e di non facile risoluzioni. A bruciare sarebbe il versante del vulcano campano che dà verso Ercolano e Torre del Greco.

La polizia municipale di Ercolano,  per evitare altri problemi, ha chiuso in via precauzionale le strade di accesso al vulcano sul versante interessato e sta assicurando il deflusso dei turisti in sicurezza.

La notizia è segnalata anche da Il Mattino che aggiunge:

Evacuati a scopo precauzionale alcuni alloggi e diversi ristoranti, tra cui l’hotel Il Sentiero. Le fiamme hanno lambito il ristorante La Roccia. L’area interessata si trova a ridosso dell’ex ristorante la Siesta e vista la vastità delle fiamme e il fumo nero che ha invaso la zona, per evitare ulteriori problemi è stato bloccato l’accesso dei mezzi che portano i turisti fino all’ingresso del Gran Cono a quota mille. A loro volta, i visitatori presenti sul Vesuvio vengono accompagnati per arrivare lungo la strada non interessata dal vasto rogo.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania