Cronaca Sud - cronaca

Vesuvio ancora in fiamme. Paura ad Ercolano, accessi chiusi e turisti in fuga

Vesuvio ancora in fiamme. Paura ad Ercolano

Il Vesuvio brucia ancora. Dopo gli episodi delle scorse settimane (ultimo il 12 giugno), anche oggi i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile sono impegnati per sedare le fiamme che stanno imperversando tra Ercolano e Torre del Greco, zona «La Siesta».

I primi Canadair diretti, colmi d’acqua, verso il Vesuvio erano visibili già nella tarda mattinata, sintomo di operazioni lunghe e di non facile risoluzioni. A bruciare sarebbe il versante del vulcano campano che dà verso Ercolano e Torre del Greco.

La polizia municipale di Ercolano,  per evitare altri problemi, ha chiuso in via precauzionale le strade di accesso al vulcano sul versante interessato e sta assicurando il deflusso dei turisti in sicurezza.

La notizia è segnalata anche da Il Mattino che aggiunge:

Evacuati a scopo precauzionale alcuni alloggi e diversi ristoranti, tra cui l’hotel Il Sentiero. Le fiamme hanno lambito il ristorante La Roccia. L’area interessata si trova a ridosso dell’ex ristorante la Siesta e vista la vastità delle fiamme e il fumo nero che ha invaso la zona, per evitare ulteriori problemi è stato bloccato l’accesso dei mezzi che portano i turisti fino all’ingresso del Gran Cono a quota mille. A loro volta, i visitatori presenti sul Vesuvio vengono accompagnati per arrivare lungo la strada non interessata dal vasto rogo.

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale