Quantcast

Sud - cronaca

La Guardia di Finanza sequestra un apparecchio di gioco illegale: multa salata per il proprietario

La Guardia di Finanza sequestra un apparecchio di gioco illegale: multa salata per il proprietario

Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania (Salerno) hanno eseguito un controllo presso un esercizio commerciale a Sacco (SA) finalizzato a riscontrare la regolare osservanza delle prescrizioni dettate in materia dei cosiddetti “giochi amministrati”.

Nel corso dell’operazione, è stato rinvenuto – a disposizione della ignara clientela – un apparecchio da divertimento ed intrattenimento – “Totem” – sprovvisto di qualsivoglia autorizzazione rilasciata dagli Enti preposti.

Inoltre, l’apparecchio sottoposto sequestro era privo del collegamento alla piattaforma telematica di controllo dell’A.A.M.S. (i Monopoli di Stato) che, come noto, consente poi di applicare il relativo prelievo erariale.

Nei confronti del titolare dell’esercizio è stata elevata, quindi, la sanzione amministrativa per un importo che potrà variare da 20.000 a 50.000 euro, ed inoltrata segnalazione all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ai fini della quantificazione della sanzione pecuniaria.
/Torresette

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania