Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Universiadi Napoli 2019, De Magistris premia i 12 atleti campani vincitori di medaglie

Universiadi Napoli 2019, il Sindaco Luigi De Magistris premia gli atleti campani che si sono contraddistinti con la vittoria di una medaglia olimpica durante la manifestazione sportiva

Giovedì 18 luglio alle ore 12, nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, il Sindaco della Città di Napoli, Luigi De Magistris, premierà i 12 atleti che si sono contraddistinti nel corso delle Universiadi di Napoli 2019 con la vittoria di una medaglia. Nel corso della cerimonia, saranno premiati: Valerio Cuomo, bronzo spada a squadre; Simone D’Ambrosio, oro trap misto; Rebecca Gargano, oro sciabola a squadre; Dario di Martino e Maria Varricchio, bronzo pistola mista; Per l’oro nella pallanuoto maschile saranno premiati: Massimo di Martire, Umberto Esposito, Edoardo Campopiano, Mario del Basso. Per l’argento nella pallanuoto femminile: Sara Centanni, Fabiana Sparano, Carolina Ioannou.

Il primo cittadino partenopeo si è sempre detto orgoglioso di aver potuto ospitare una manifestazione importante come questa. Dopo la cerimonia di chiusura ha voluto elogiare il lavoro svolto: “Avverto l’esigenza, il dovere e il piacere di ringraziare tutte le persone artefici di questo successo stupendo della nostra Città. Le donne e gli uomini: del Comune di Napoli e di tutte le aziende partecipate che hanno lavorato con abnegazione, competenza e passione; delle forze di Polizia di Napoli ed aggregate da tutta Italia che hanno garantito molto bene la sicurezza; di tutte le altre istituzioni operanti in Città. I volontari davvero eccezionali e i napoletani per aver gestito bene i disagi che anche abbiamo dovuto vivere in Città per garantire la riuscita al meglio dell’evento. Un grande lavoro di squadra di una grande e potente capitale del mondo.” ha sottolineato De Magistris.
Da oggi Napoli, grazie anche alla sua autonomia che ci siamo conquistati, è più forte ancora. Siamo la Città italiana al top per impianti sportivi, al top per attrattività culturale e turistica, ai vertici per energia umana e qualità della vita. Avete letto bene, qualità della vita: in questi giorni tutti gli ospiti hanno espresso il desiderio di ritornare a Napoli perchè hanno vissuto benissimo. Pensate che ritorno che avremo in termini di economia, investimenti e lavoro. Sono orgoglioso della mia Città, per noi napoletani nulla è impossibile ed anche io ci ho messo tutto me stesso. Ho garantito che avremmo vinto, nella consapevolezza che se avessimo solo in parte toppato sarebbe stata tutta colpa mia e della nostra amministrazione. Invece abbiamo vinto, anche contro colpi bassi, scorrettezze istituzionali e atteggiamenti che nulla avevano a che fare con uno spirito olimpico. Hanno vinto lo Sport, i giovani, la fratellanza, l’integrazione, la pace. Ha vinto Napoli ! Grazie Napoli, amore mio!”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania