Quantcast

Sud - cronaca

Un sacerdote paga due ragazzi per fare sesso, loro filmano l’atto e lo minacciano

A Succivo, cittadina in provincia di Caserta, un sacerdote intratteneva una relazione sessuale con due ventenni di origine rumena, i quali accettavano dei regali in denaro da parte del prete. I ragazzi però successivamente, avrebbero filmato il momento dell’atto sessuale e avrebbero ricattato il sacerdote chiedendogli una cospicua somma di denaro. Il prete, non avendo a disposizione la somma richiesta, avrebbe denunciato tutto alle forze dell’ordine, che hanno colto in fragrante i due giovani, per tentata estorsione.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania