Quantcast

Sud - cronaca

Uccide travolgendo un uomo: 24enne in manette

L’uomo investito era un marocchino di 50 anni

Cuono Petrella è il nome dell’uomo che i carabinieri della stazione di Cancello hanno arrestato in seguito ad un incidente stradale che ha visto perdere la vita a Bihichi Bouzekri, un marocchino di 50 anni.

Il 24enne Petrella, originario di San Felice a Cancello e domiciliato ad Acerra, è ritenuto responsabile dell’incidente e quindi del reato di omicidio stradale aggravato, avvenuto in via Napoli a San Felice a Cancello. Le cause che hanno provocato l’incidente e che hanno portato Petrella, a bordo della sua Smart, ad investire Bouzekri sono ancora da accertare.
I militari dell’Arma, a seguito di accurata attività d’indagine e di escussioni testimoniali, sono riusciti a risalire al responsabile che si era dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio in attesa della celebrazione del rito ordinario. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro penale. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, si trova ora presso l’istituto di medicina legale di Caserta.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania