Sud - cronaca

Tunisino 32enne vicino ad estremisti islamici, si nascondeva in provincia di Caserta: i dettagli

Tunisino 32enne vicino ad estremisti islamici, si nascondeva in provincia di Caserta: i dettagli

Caserta, è stato ritrovato in provincia di Caserta, un tunisino di 32 anni, già precedentemente espulso dal territorio nazionale perchè vicino ad ambienti dell’estremismo islamico. Come riportato dal giornale “il Mattino” l’uomo, era ricercato in Tunisia, in quanto segnalato nell’ottobre del 2017 nell’ambito di un’indagine internazionale di polizia, come componente di un gruppo di salafiti partiti dalle coste tunisine per raggiungere l’Europa. Una volta rintracciato, il 32enne è stato trattenuto al Centro di permanenza per il rimpatrio. Ovviamente ha cercato di scappare, organizzando un tentativo di evasione di gruppo, sventato dal personale della struttura di accoglienza. Il provvedimenti di espulsione è arrivato a Caserta, e dopo ciò, il cittadino tunisino è stato rimpatriato con volo diretto da Palermo ad Hammamet.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania