Quantcast

Sud - cronaca

Trovati alle Maldive dopo aver derubato le case a Salerno

Emessa la sentenza di condanna per i malviventi che derubavano appartamenti a Salerno: accolte in parte le proposte del pubblico ministero.

Si è chiuso finalmente il processo a carico dei tre del rione Traiano di Salerno ritenuti colpevoli per aver derubato moltissimi appartamenti nelle zone del salernitano ma anche in città disparate della Campania. Sono state accolte in parte le richieste del pubblico ministero Claudia D’Alitto, la quale aveva proposto 18 anni di reclusione ma per i tre malviventi, che viaggiavano in hotel di lusso alle Maldive a discapito della povera gente la sentenza è stata sensibilmente diversa. Come riportato dal Metropolis :” Cinque anni e 4 mesi di reclusione per Ciro Romano, 4 per il figlio Giuseppe mentre a Ciro Guillari sono stati comminati 4 anni e mezzo di reclusione”. Facevano giri di perlustrazione in mattinata per vedere chi fosse presente o no in casa e poi con la tecnica del pezzetto di carta segnavano gli appartamenti da derubare: di notte agivano prendendo soldi, cellulari di ultima generazione,vestiti griffati e pezzi di valore per poi rivenderli in nero nel napoletano ai ricettatori. Si vantavano di una vita da 4.000 euro al mese , che solo i politici potevano guadagnare.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania