Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, strana segnaletica: 4 cassoni della spazzatura circondati dalle strisce blu

Torre del Greco, strana segnaletica: 4 cassoni della spazzatura circondati dalle strisce blu

Torre del Greco, si continua a parlare delle strisce blu  per i parcheggi a  pagamento. Dopo l’episodio che ritraeva una macchina, la cui ruota era stata colorata di blu dagli addetti al posizionamento delle strisce, testimonianza questa del fatto che gli addetti hanno praticamente disegnato le strisce intorno alla vettura in sosta, protagonisti, questa volta, sono i cassoni della spazzatura che si trovano in via Comizi  a due passi dalla centralissima piazza Santa Croce e da Palazzo Baronale, sede del Comune.

Secondo quanto riportato dal giornale “Il mattino”, parliamo di  quattro cassoni per le frazioni nobili di carta e plastica e per l’umico, che sono circondati dalle strisce blu. A ben vedere sulla carreggiata c’è una seconda striscia, stavolta bianca e discontinua. «Non riusciamo a capire se sono stalli a pagamento o c’è un errore nella segnaletica», dicono i cittadini. In effetti la segnaletica è strana e fa rischiare, a chi lascia la macchina in sosta lì, anche una multa.

Intanto  è ancora caos e lamentele per i cittadini, secondo i quali: «Ormai le strisce blu sono diventate una tassa occulta, come per i rifiuti: siamo al collasso».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania