Sud - cronaca

Torre del Greco, sequestrati un quintale e mezzo di frutti di mare: la vicenda

Torre del Greco, sequestrati un quintale e mezzo di frutti di mare: la vicenda

Torre del greco, i carabinieri della città hanno dato inizio ad una task forte per contrastare il fenomeno dell’illegalità diffusa. Nel corso di un servizio ad «alto impatto» è stato denunciato un 54enne napoletano che esponeva in vendita mitili in cattivo stato di conservazione. All’uomo sono stati sequestrati circa 60 kg. di alimenti. In totale, nel contesto dei medesimi controlli, sono stati sequestrati 150 kg di prodotti ittici, per assenza di documenti sulla tracciabilità.

In realtà i controlli si sono estesi anche ad altre zone del napoletano: a Portici e Cercola sono stati scoperti e segnalati al Prefetto 6 giovani che detenevano modiche quantità di stupefacenti per uso personale. Nello specifico, a Cercola è stato arrestato in flagranza Criscuolo M. 33 anni e già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in stato di evasione dagli arresti domiciliari.  A San Giorgio a Cremano è stato denunciato un 49enne del luogo già noto alle forze dell’ordine che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa un grammo di cocaina in dosi. L’arrestato attende il rito direttissimo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania