Sud - cronaca

Torre del Greco, schiaffi e pugni all’ex incinta: nei guai un 24enne

Torre del Greco, schiaffi e pugni all’ex incinta: nei guai un 24enne

La polizia di Stato di Torre del Greco ieri mattina ha messo in atto il divieto di avvicinamento per un 24enne accusato di aver picchiato e perseguitato la sua ex compagna. Non potrà più avvicinarsi a lei.

I fatti risalgono all’autunno del 2016 quando, dopo un litigio, l’uomo avrebbe colpito con schiaffi e pugni la donna che era in attesa del loro unico figlio. Questa violenza le procurò un grosso ematoma all’occhio, ma la vicenda non si limita a questo. Il 24enne avrebbe continuato a minacciarla intimandole di non denunciarlo alle autorità.

La donna ha dichiarato di aver vissuto periodi in cui l’ansia faceva da sfondo alle sue giornate. Aveva cambiato le sue abitudini, aveva smesso di uscire se non in compagnia. Viveva nella paura.

A marzo la donna, però, si è fatta coraggio e ha denunciato il suo ex compagno al Commissariato di Torre del Greco. Gli agenti hanno indagato fino in fondo e, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, ieri mattina hanno messo in atto l’Ordinanza del Divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania