Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, rubati i ciclamini dinanzi la chiesa Sant’Antonio

Ma Piantala…Dai!” l’iniziativa così denominata, era stata creata dalla Provinciale delle Guardie Ambientali Volontarie Napoli per ridare lustro alla zona Sant’Antonio

Torre del Greco – Ancora una volta la città fa parlare di se per l’inciviltà di alcuni cittadini. questa volta a farne le spese sono i ciclamini posti da alcuni volontari per abbellire il quartiere.

Questa estate, oggetto di furto erano state le piante poste al centro storico da alcuni commercianti per abbellire la cittadina. L’Associazione Commercianti Torresi si era infatti caricata di quest’onere, ma gli arredi furono rubati e la colpevole fu ripresa da una telecamera di video-sorveglianza.

Questa volta a destare l’attenzione di qualche “furbacchione” sono stati i ciclamini posti fuori la chiesa di Sant’Antonio. Alcuni volontari, infatti, nei giorni scorsi avevano piantato in alcuni vasi una decina di piante per abbellire la parte antistante la chiesa. “Ma Piantala…Dai!” l’iniziativa così denominata, era stata creata dalla Provinciale delle Guardie Ambientali Volontarie Napoli per ridare lustro alla zona Sant’Antonio.

Nella giornata di sabato i volontari, pulito le fioriere dinanzi la chiesa, hanno cercato di ravvivarle piantando alcune piante di ciclamini. Il giorno dopo però tutto è scomparso. Ancora una volta la città rimane derisa dal comportamento di alcuni cittadini.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania