Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, minacce per farsi assumere dopo il progetto “Garanzia Giovani”: 5 persone nei guai

Torre del Greco, minacce per farsi assumere dopo il progetto “Garanzia Giovani”: 5 persone nei guai

Il gip di Torre Annunziata ha emesso 5 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti accusati di tentata estorsione in concorso. Si tratterebbe di cinque ragazzi che avevano partecipato a un progetto regionale legato a ‘Garanzia giovani’. Per alcuni mesi avevano affiancato gli operai di una ditta che si occupa della raccolta rifiuti nel comune di Torre del Greco. Al termine del progetto, però, avrebbero iniziato a comportarsi in modo minaccioso e violento per ottenere l’assunzione.
I 5 giovani avrebbero, secondo le indagini, minacciato e aggredito i dipendenti del consorzio di imprese Gema affidatario del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti.
In un’occasione, riferisce Fanpage.it, gli indagati avrebbero occupato e danneggiato degli uffici comunali, aggredito un consigliere comunale, aggredito lavoratori del consorzio Gema, danneggiato una macchina operatrice e interrotto un pubblico servizio pur di ottenere un’assunzione.

 

 

Il gip di Torre Annunziata ha emesso 5 misure cautelari nei confronti di altrettanti soggetti accusati di tentata estorsione in concorso. Si tratterebbe di cinque ragazzi che avevano partecipato a un progetto regionale legato a ‘Garanzia giovani’. Per alcuni mesi avevano affiancato gli operai di una ditta che si occupa della raccolta rifiuti nel comune di Torre del Greco. Al termine del progetto, però, avrebbero iniziato a comportarsi in modo minaccioso e violento per ottenere l’assunzione.
I 5 giovani avrebbero, secondo le indagini, minacciato e aggredito i dipendenti del consorzio di imprese Gema affidatario del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti.
In un’occasione, riferisce Fanpage.it, gli indagati avrebbero occupato e danneggiato degli uffici comunali, aggredito un consigliere comunale, aggredito lavoratori del consorzio Gema, danneggiato una macchina operatrice e interrotto un pubblico servizio pur di ottenere un’assunzione.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania