Sud - cronaca

Torre del Greco, immigrato drogato al volante provoca incidente: espulso

Sotto l’ effetto di sostanze stupefacenti, un immigrato clandestino di 22 anni ha provocato un incidente stradale a Torre del Greco

Sorpreso alla guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, un immigrato clandestino di 22 anni ha provocato un incidente stradale con 4 feriti. La vicenda è terminata con un processo per direttissima e conseguente espulsione dall’Italia per il giovane 22enne originario dell’Ucraina, fermato a Torre del Greco sprovvisto del permesso di soggiorno mentre guidava sotto l’effetto di cocaina.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, il giovane è stato fermato nella serata di ieri dalla Polizia Municipale, perché coinvolto in un incidente stradale lungo via Nazionale. Con l’auto aveva tamponato un’altra auto e provocando incidenti a catena, causando quattro feriti.

Sul posto prontamente giunti gli agenti della Municipale che hanno sottoposto all’alcoltest e al droga test, il 22enne ucraino risultando positivo alla cocaina. Sottoposto ad ulteriori verifiche è stato scoperto sprovvisto del permesso di soggiorno.

Il giovane è stato tratto in arresto e posto a processo con rito direttissimo. Espulso dall’Italia, al termine dell’udienza sarà accompagnato all’aeroporto di Napoli e rimpatriato, su ordine dell’Ufficio Immigrazione.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania