Quantcast

discoteca locale napoli
Sud - cronaca

Torre del Greco, giovane aggredito in discoteca: corsa contro il tempo per salvargli l’occhio

Torre del Greco, giovane aggredito in discoteca: corsa contro il tempo per salvargli l’occhio

Un giovane di 23 anni, residente a Torre del Greco, è stato picchiato e lasciato in una pozza di sangue nei pressi di una discoteca di Sant’Antimo, in provincia di Napoli. Ancora una volta un luogo di divertimento diventa palcoscenico di violenza da parte di qualche facinoroso. A riportare la notizia sono i colleghi di Positanonews che sottolineano che dopo l’aggressione nessuno avrebbe mosso un dito per soccorrerlo, neanche il gestore del locale che avrebbe dichiarato di non essersi accorso di nulla. Un ragazzo di Napoli si sarebbe avvicinato a fine serata, verso le 3, e lo avrebbe colpito in pieno volto mandandolo ko.
Gli unici ad intervenire sono stati gli uomini della security che hanno allontanato l’assalitore, senza però allertare i soccorsi o preoccuparsi delle sue condizioni. Nella colluttazione il giovane è stato colpito con un potente pugno ad un occhio. Alla fine saranno gli amici che erano con lui a caricarlo in macchina e a dirigersi all’ospedale più vicino. Solo un rapido intervento dei medici dell’ospedale di Aversa ha evitato che il giovane perdesse parzialmente la vista.
La violenta aggressione sarebbe avvenuta apparentemente senza alcun motivo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania