Sud - cronaca

Torre del Greco, una famiglia dorme in auto: scatta la solidarietà dei cittadini, i dettagli

Torre del Greco, una famiglia dorme in auto: scatta la solidarietà dei cittadini, i dettagli

Torre del Greco, momento di grande solidarietà per la famiglia costretta a vivere nella propria auto. Stamattina sono scesi in piazza, alle ore 10.00, gli attivisti di «La casa del Popolo» che si batte per i diritti dei cittadini.

Come riportato dal giornale “Il Mattino”, ecco il racconto degli attivisti: «Michele, Nunzia e le sue figlie (tra cui una bimba di 3 anni) fino a poco tempo fa vivevano in una casa popolare a Via Tortora  nelle ex Palazzine del Fascio, dalla quale sono stati sfrattati. Da un paio di mesi cercavano di mettersi in regola con l’istituto per gli alloggi popolari (IACP), pagavano le utenze della casa pur non essendone i diretti assegnatari e speravano che gli venisse riconosciuta la residenza. Tuttavia il tempo non è stato sufficiente e, nonostante le condizioni di indigenza (disoccupati e precedentemente già sfrattati) e la presenza di una minore, è sopraggiunta per la famiglia di nuovo l’incubo dello sfratto ed il sequestro dell’immobile. Ed è così che dal 18 giugno vivono in un’auto».

Molti cittadini, saputo delle condizioni in cui vive la famiglia, ha  mostrato loro solidarietà, mettendosi a disposizione della famiglia, offrendo loro aiuto di qualsiasi genere. Lo stesso Sindaco Giovanni Palomba ha garantito per la famiglia un fondo di 3mila euro per pagare l’affitto per qualche mese e la Federinquilini, alla guida di Gaetano Oliva, ha inviato una diffida al Comune di Torre del Greco perché trovi una risposta.

Anche la stessa famiglia ha lanciato un appello, chiedendo se qualcuno ha a disposizione una piccola casa il cui fitto non superi i 200 euro, unica cifra che i coniugi possono pagare.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania