Quantcast

carabinieri varcaturo napoli marano castellammare di stabia Boscotrecase trecase
Sud - cronaca

Torre del Greco-Ercolano, botte ai genitori anziani: due arresti in poche ore

Soldi e sigarette al centro della follia

I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Torre del Greco hanno arrestato, ad Ercolano un 50enne già noto alle forze dell’ordine per aver scaraventato l’anziana madre giù per le scale. L’uomo ha aggredito la madre 69enne che si è rifiutata di dargli i soldi per comprarsi la droga, nell’abitazione in cui abita con lei. Al suo rifiuto, dopo averla aggredita prima verbalmente e poi mettendole le mani addosso, in in momento d’ira l’ha spinta nell’androne fino a farla ritirare per le scale. La donna è stata portata al pronto soccorso del Maresca dove è stata medicata con una prognosi di 5 giorni.

Altra violenza contro un genitore nella vicina Torre del Greco. Un 37enne riempie di calci e pugni il padre anziano perché non vuole dargli le sigarette: arrestato. Il Nor dei carabinieri è intervenuto anche in un’abitazione dove un 37enne, ritenuto vicino al clan Falanga- Di Gioia che vive con i genitori ha messo le mani addosso al padre.
Lo ha riempito di calci e pugni e gli ha rotto un quadro sulla testa, perché lui non ha voluto dargli da fumare. Proprio poco prima, al suo rientro, i genitori gli avevano preparato un pasto caldo, ma ciò non ha fermato il suo scatto d’ira. In sede di denuncia il padre ha riferito che si erano verificate altre violenze: l’attentato è nel carcere di Secondigliano.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania