Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, creata una pagina facebook per deridere un senzatetto

L’uomo come animale in vetrina viene messo alla derisione della cattiveria del popolo del web per i denti cariati, per il suo modo di vivere o di fare

Torre del Greco – La denuncia corre anche su “IlMattino”. Un uomo di 65 anni affetto da gravi disturbi mentali per il suo modo di vivere è stato posto come fenomeno da baraccone sui social.

All’uomo è stata dedicata una pagina facebook, in cui si legge:

“Questa pagina è stata creata per farci risate. Divertiamoci, ma senza esagerare”.

L’uomo come animale in vetrina viene sottoposto alla derisione e alla cattiveria del popolo del web. Il 65enne viene deriso per i denti cariati, per il suo modo di vivere o di fare.

Le foto ritraggono l’uomo a sua insaputa, mentre fruga nell’immondizia o va in giro solo con una scarpa.  Sulla pagina non mancano i video dove il pover’uomo viene insultato solo per uscire da un momento di noi.

La perfidia non è solo di chi ha creato quella pagina, ma anche delle persone che, come se quella pagina fosse qualcosa di normale, chiedono:

“Quando fate altri video? Mi fanno morire dalle risate”.

L’indignazione però è scaturita fra molte altre persone che non trovano giusto il comportamento dell’autore della pagina:

“Chiudete subito questa pagina, siete senza cuore: quest’uomo è già oggetto di bullismo nella vita reale, ora anche su Facebook”.

Cosa succede all’essere umano se ormai il divertimento passa dal deridere un persona in evidente stato di difficoltà?

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania