Quantcast

Carabinieri castellammare di stabia torre annunziata torre del greco amalfi
Sud - cronaca

Torre del Greco, scoperto in possesso di corallo grezzo: arrestato 35enne

Scoperto dai carabinieri della stazione capoluogo di Torre del Greco in possesso di un corallo grezzo raccolto illegalmente, denunciato un 35enne.

Un 35enne originario di Giugliano in Campania, già noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto ad un controllo dai carabinieri della stazione capoluogo di Torre del Greco durante un normale posto di blocco. A seguito delle perquisizioni il sub è stato sorpreso in possesso di 600 grammi di rami di corallo rosso pregiato allo stato grezzo, nascosto in una scatola per le scarpe posta sul sedile dell’auto.

Nell’autovettura è stata inoltre rinvenuta una muta da sub e diversi arnesi da pesca subacquea. I preziosi rametti di corallo rosso erano stati raccolti nel mare del golfo di Salerno, dove erano posizioni da una profondità di oltre 80 metri.

Il 35enne è stato denunciato per raccolta e detenzione illecita di corallo rosso. Mentre i rametti, del valore di circa 4mila euro, sono stati sottoposti a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania