Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, brucia la macchina di un professore, sospetto sui suoi alunni

Torre del Greco, in fiamme l’auto del professore: “Sfregio degli alunni bocciati”

A volte il rapporto tra alunni e professore non è sempre idilliaco e spesso le due parti non riescono a trovare un punto di incontro.

La tensione fra le due parti si accende soprattutto in vista di un’interrogazione o di un esame.

A Torre del Greco qualcosa non deve essere andato giù a qualche alunno e a farne le spese è la macchina di un professore che viene data a fuoco da personaggi ancora in via di identificazione.

Un gruppetto di persone, armati di martello è benzina hanno appiccato un incendio dall’interno dell’automobile di un professore di matematica del liceo “De Bottis” di Torre del Greco.

Secondo gli inquirenti l’atto potrebbe essere vista come una grande intimidazione e ritorsione nei confronti del professore.

Le prime ipotesi stese implicherebbero nel torto subito qualche studente che non avrebbe accettato la bocciatura nella materia impartita dall’uomo.

Le indagini proseguono, il cerchio si stringe sui possibili colpevoli.

 

Dionisia Pizzo

 

 

Fonte: Metropolis

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania