Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Torre del Greco, aggredì la maestra dopo un rimprovero a suo figlio: 37enne a processo

Torre del Greco, aggredì la maestra dopo un rimprovero a suo figlio: 37enne a processo

Nel dicembre del 2016 questa storia fece il giro dei telegiornali nazionali: una madre, A.P., incensurata 37enne, aggredì con uno schiaffo un’insegnante dell’istituto comprensivo «Don Bosco-D’Assisi» di Torre del Greco, colpevole – a suo dire – di aver rimproverato il figlio all’epoca 11enne. La donna era riuscita ad eludere il controllo del personale scolastico e a raggiungere una classe al primo piano al cui esterno avvenne l’aggressione. Il rimprovero si riferiva ad alcuni atteggiamenti “vivaci” del figlio durante un’attività extra-scolastica per la preparazione ai canti natalizi.
A quasi due anni di distanza,  la mamma violenta è stata rinviata a giudizio per rispondere di interruzione di pubblico ufficio e lesioni aggravate dai futili motivi.
Secondo quanto riferiscono i colleghi del Metropolis la prima udienza è in programma a settembre del 2019.
L’imputata ora rischia una condanna fino a tre anni di reclusione. Per la vittima furono necessarie le cure del pronto soccorso dell’ospedale Agostino Maresca, cavandosela con una prognosi di due giorni.
Le ipotesi di reato sono state ritenute fondate dal pubblico ministero Rosa Annunziata della procura di Torre Annunziata, che ha deciso quindi di chiedere il rinvio a giudizio per la donna.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania