Sud - cronaca

Torre Annunziata, tre giovani accerchiano e derubano un 82enne: denunciati ai carabinieri

Un anziano di 82 anni, è stato accerchiato e derubato mentre percorreva via Zuppetta, a Torre Annunziata. Presentata la denuncia ai Carabinieri

Secondo quanto denunciato, l’uomo, un anziano di 82 anni, sarebbe stato avvicinato da tre giovani mentre percorreva via Zuppetta di Torre Annunziata, la strada di fronte Palazzo Criscuolo. Alle 21 di ieri sera, sabato 7 aprile, i tre malviventi, dopo averlo accerchiato, gli avrebbero intimato di consegnargli quanto aveva addosso. L’uomo ha riferito che, come suo solito, portava sempre con sé tutti i soldi per non lasciarli a casa incustoditi. E in quel momento aveva in tasca ben 3 mila euro. Un bottino notevole.

Questa sua abitudine, probabilmente, era ben conosciuta dei giovani che hanno organizzato la rapina. Il malcapitato, impaurito, non è riuscito a reagire ed ha consegnato tutti i soldi che aveva in tasca. I tre, ottenuto quanto chiesto senza neanche far uso di violenza, si sono poi dati alla fuga nei vicoli alle spalle del quartiere Provolera.

A quel punto l’anziano, ancora scosso dall’accaduto, si è recato presso la stazione dei carabinieri della Compagnia locale per denunciare il fatto e far avviare le indagini. I carabinieri hanno raccolto la descrizione dei tre ragazzi ed hanno disposto una serie di controlli nella zona dove sarebbe avvenuta la rapina.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania