Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Torre Annunziata, tre edifici a rischio crollo: chiuso l’accesso al corso Vittorio Emanuele

Torre Annunziata, tre edifici a rischio crollo: chiuso il tratto di corso Vittorio Emanuele tra Via Cuparella e Via Roma

Ancora edifici pericolanti a Torre Annunziata, dopo il crollo avvenuto lo scorso 31 gennaio. Secondo quanto disposto da un’ordinanza firmata dal comandante della Polizia Municipale, Enrico Ambrosetti, si è resa necessaria la chiusura al traffico del tratto iniziale del Corso Vittorio Emanuele. Tale disposizione deriva dal pericolo costituito dalla precarietà in cui verserebbero tre edifici situati in quella zona. Nei prossimi giorni avverrà la messa in sicurezza. La chiusura – riferisce TorreSette – comprende il tratto del corso tra via Cuparella e via Roma. Per permettere l’accesso a via Roma è stato inoltre cambiato il senso di marcia in via Filippini.
Dei tre edifici , fortunatamente, due sarebbero disabitati. Secondo il consulente della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, esistono concrete possibilità di crolli che potrebbero mettere in serio pericolo pedoni e automobilisti in transito lungo quel tratto di strada.

La chiusura di corso Vittorio Emanuele sarà revocata solo quando verranno eliminati i pericoli di crollo di alcuni edifici. Cercheremo di intervenire celermente per evitare ulteriori disagi alla popolazione“. Queste le parole raccolte da TorreSette dell’ing. Nunzio Arianodirigente dell’Ufficio tecnico comunale.
La situazione, quindi, dovrebbe rientrare nei prossimi giorni.

(Immagine di copertina puramente a scopo illustrativo)

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania