Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, stese ai rioni Murattiano e Penniniello: la vicenda

Torre Annunziata, stese ai rioni Murattiano e Penniniello: la vicenda

Torre Annunziata, ritornano le stese nei rioni Murattiano e Parco Penniniello: un vero e proprio botta e risposta a suon di piombo. Secondo episodio in pochi giorni a Torre Annunziata. Il tutto è ricominciato Giovedì notte, quando alcuni proiettili erano stati esplosi nei pressi di un’abitazione di via Oplonti. Si è trattato di una vera e propria stesa, una raffica di colpi contro il portone di un’abitazione in cui vive la famiglia di G. Maresca, alias ‘o saccaro, il 30enne ritenuto tra i capi del “terzo sistema” e figlio di Giuseppe, esattore dei Gallo-Cavalieri e ultima vittima della sanguinosa faida di camorra con i Gionta, ammazzato in un agguato a maggio 2014.

Il secondo episodio in poco tempo, è accaduto la scorsa notte, al Parco Penniniello, dove potrebbe esserci stata la “risposta”. Una raffica di proiettili, un’altra stesa, stavolta colpi in aria esplosi nei pressi dell’abitazione di un altro pregiudicato vicino al clan Gallo-Cavalieri, il trafficante S. Montella, residente in una delle palazzine del rione. I colpi sono stati esplosi con grande rapidità e in sequenza da un uomo in sella ad uno scooter, che poi è scappato.

Su entrambi i casi indagano i poliziotti del Commissariato di Torre Annunziata, agli ordini del primo dirigente Vincenzo Gioia e della vicequestore Elvira Arlì, i quali non solo stanno investigando, ma stanno tenendo sotto controllo i quartieri. Ciò di cui si ha paura è che si possa trattare di una vera e propria faida di camorra, messa in atto dai rampolli delle famiglie legate alla malavita organizzata, che essendo senza una “guida” unica,  hanno formato vere e proprie bande criminali, probabilmente molto più pericolosi dei classici clan camorristici.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania