Sud - cronaca

Torre Annunziata, sparatoria al centro storico: ferito bimbo di 8 anni

Torre Annunziata, sparatoria al centro storico: ferito bimbo di 8 anni

Torre Annunziata, spari al centro storico, in vico Forni, al rione Provolera. Secondo quanto riportato dallo stesso bambino di  8 anni, colpito di striscio ad un occhio dal proiettile, erano le 19.00 di ieri sera quando una moto, con a bordo due persone, è entrata nel vicolo ad alta velocità, e gli ha tagliato la strada. Il bambino stava giocando all’esterno della sua abitazione dove vive con la madre, casalinga, ed il padre, pregiudicato ma fuori dai giri della malavita, il quale sbarca il lunario facendo dei lavori saltuari.

La prima persona a soccorrere il bambino è stato il padre che l’ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase. Come riportato dal giornale “Il Gazzettino Vesuviano”, non ci sono certezze sull’obiettivo dei sicari: il ragazzino è stato ferito di striscio all’occhio destro, ma non escluso che i colpi fossero diretti ad altro.

Le condizioni del ragazzino non sono gravi; indagando gli inquirenti non hanno trovato proiettili sul luogo dell’accaduto, questo fa pèensare, che, con molta probabilità, i malviventi, coperti da maschere, abbiano utilizzato una pistola a piombini, proprio come è già accaduto in altri episodi, i cui protagonisti di queste stese, erano sempre dei ragazzini.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania