Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, scoperto arsenale a Rovigliano

La armi erano state nascoste all’interno di una bombola metallica

Torre Annunziata, è stato trovato un vero e proprio arsenale all’interno di una officina artigianale dove si lavorava materiale ferroso e metallico. A scoprire il tutto i militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Torre Annunziata, guidati dal colonnello Agostino Tortora. In zona Rovigliano è stata individuata questa armeria, la cui struttura era intestata ad un uomo oplontino, già noto alle forze dell’ordine per illecita detenzione di armi, traffico di sostanze stupefacenti, rapina e associazione per delinquere.

L’arsenale comprendeva sette pistole revolver, un fucile, un silenziatore e oltre 600 munizioni di vario calibro. Tra le armi rinvenute, un fucile utilizzato dalle truppe d’assalto israeliane, due pistole Smith&Wesson 357 magnum e due Colt 44. Tutte abilmente nascosta all’interno di una bombola metallica del gas saldata e successivamente riverniciata. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Il responsabile è stato tratto in arresto e trasferito a Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania