Quantcast

polizia ischia napoli torre annunziata torre del greco San Giorgio a Cremano
Sud - cronaca

Torre Annunziata, scatta il divieto di dimora per un parcheggiatore abusivo

Scatta il divieto di dimora per un 48enne di Torre Annunziata a cui è contestato il reato di tentata estorsione

Arriva il divieto di dimora per un uomo di 48 anni di Torre Annunziata, scoperto mentre era impegnato a svolgere l’attività di parcheggiatore abusivo sul litorale di Via Marconi. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale oplontino, ed eseguito dai poliziotti del locale Commissariato, in seguito agli episodi avvenuti durante la scorsa stagione estiva.

Nel dettaglio all’uomo viene contestato il reato di tentata estorsione per aver richiesto soldi agli automobilisti per far sostare le auto. Per porre fine a tali vessazioni è stato prezioso la collaborazione dei cittadini che hanno segnalato il fenomeno anche grazie all’applicazione YouPol.

Il 48enne dovrà allontanarsi dalla città di Torre Annunziata e non vi potrà fare più ritorno previa autorizzazione del Giudice, pena l’inasprimento della misura cautelare

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania