Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, Piazza Cesaro vittima dei teppisti: distrutte le fioriere

La sorveglianza latita e i cittadini sono rassegnati

E’ il luogo in cui potersi “divertire”, dove latita la vigilanza e si può dare libero sfogo alla propria vigliaccheria: stiamo parlando di Piazza CesaroTorre Annunziata dove un gruppo di teppisti si è scagliato contro alcune fioriere distruggendole situate nello spazio restrostante il Monumento ai Caduti, mandando in frantumi i grossi vasi.

Non è la prima volta che ciò accade (e purtroppo, considerando i tantissimi precedenti, non sarà l’ultima). In passato sono state divelte le panchine e imbrattate le facciate del Monumento. Altre fioriere furono collocate al centro della piazza per evitare che lo spazio fosse adibito a campo di calcio da parte di una decina di ragazzi del quartiere. Ma inutilmente: nel tempo sono state tutte vandalizzate. Gli abitanti della zona non sanno più a chi Santo appellarsi. Lo stesso Comitato di zona ha denunciato più volte al Comune e alle forze dell’ordine i continui atti vandalici perpretati a danno del Monumento e degli arredi (panchine, fioriere, portarifiuti) della piazza. E poi, i continui sversamenti di rifiuti di ogni genere nelle aiuole. Ma dopo un breve periodo di calma tutto ritorna come prima.
Intanto, un commerciante afferma: “Al Comune chiediamo un maggior controllo e una maggiore presenza di vigili urbani, soprattutto nelle ore serali”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania