Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, esplosi 7 colpi di pistola nel centro storico

Tornano le  faide di camorra in città

Torre Annunziata, la scorsa notte sono stati esplosi diversi colpi di pistola contro un portone del centro storico, sul corso Vittorio Emanuele, a due passi dal Quadrilatero delle Carceri, il rione fortino del clan Gionta.

Secondo quanto ricostruito in base alle testimonianze dei residenti della zona, sembrerebbe che i colpi esplosi siano almeno 7 Almeno. Intanto aumenta la paura nel rione, che sembra essere ripiombato nelle vecchie circostanze di faide di camorra, in quanto l’atto fatto potrebbe essere ricondotto nell’ambito dello spaccio di droga, una sorta di  raid intimidatorio, che aveva come bersaglio qualcuno che abitava in quell’edificio.

Sulla vicenda stanno investigando  gli agenti del Commissariato di Polizia di Torre Annunziata: secondo una prima ricostruzione della vicenda, sarebbero stati in due,  arrivati a velocità sostenuta in sella ad una moto di grossa cilindrata, hanno esploso i colpi in segno di avvertimento. ma è battuta anche un’altra pista, secondo la quale potrebbe trattarsi di un messaggio intimidatorio verso chi, in questo periodo pre natalizio, non ha ancora pagato il pizzo. (Fonte Torresette)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania