Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, avvocati contro l’Inps per i contributi: oggi il flash mob davanti al tribunale

Torre Annunziata, avvocati contro l’Inps per i contributi: oggi il flash mob davanti al tribunale

Torre Annunziata,  questa mattina presso il Tribunale si è tenuto un Flash mob degli avvocati del Foro di Torre Annunziata. La protesta – che si è svolta contemporaneamente in tutta Italia – è stata organizzata per manifestare contro la cosiddetta “Operazione Poseidone 2”, con la quale l’Inps ha richiesto agli avvocati, ma non solo, il pagamento dei contributi nonostante i legali li versino già alla loro Cassa previdenziale di appartenenza.

I professionisti si sono visti recapitare presso i loro indirizzi, cartelle esattoriali fino a 30mila euro di arretrati. Ovviamente i maggiormente colpiti sono i più giovani che esercitano la professione. Oggi è avvenuta la protesta, contro uno Stato sordo che sembra essere indifferente alla questione.

 

Fuori al Tribunale oplontino c’era anche il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, Gennaro Torrese, il quale spera che tutti gli Ordini d’Italia che stanno deliberando contro questa operazione, possano portare a provvedimenti giudiziari a loro favore.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania