Sud - cronaca

Torre Annunziata, anziano accerchiato viene rapinato di 3mila euro

Torre Annunziata, anziano accerchiato viene rapinato di 3mila euro: la vicenda

Torre Annunziata, la vicenda si è consumata intorno alle 21 di ieri sera, quando un anziano di 82 anni è stato derubato da tre malviventi. L’uomo stava percorrendo via Zuppetta, la strada di fronte Palazzo Criscuolo, quando è stato avvicinato da tre giovani. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, i malviventi hanno accerchiato l’uomo intimandogli di consegnargli quanto aveva addosso. Per l’uomo è consuetudine portare addosso, quando esce di casa, tutti i suoi soldi, per non lasciarli incustoditi a casa; in quel momento con se possedeva circa 3mila euro.

Probabilmente i tre giovani malviventi avevano già studiato le abitudini del vecchio e quindi erano a conoscenza di questa sua abitudine. L’anziano, impaurito, non ha reagito ed ha consegnato tutti i soldi che aveva in tasca. Dopo la rapina, i tre, si sono dati alla fuga, dileguandosi tra i vicoli alle spalle del quartiere Provolera. 

L’anziano ha denunciato il fatto ai carabinieri della Compagnia locale, i quali hanno dato inizio alle indagini per cercare di identificare i tre, anche attraverso l’uso di video delle telecamere di sorveglianza presenti sul territorio. Sta di fatto che in città non si può più stare tranquilli, dati anche i recenti episodi che hanno visto la rottura di diversi equilibri all’interno dei clan locali e la nascita di nuovi gruppi delinquenti, per lo più giovani, i quali sono molto attivi sul territorio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania