Quantcast

Tyres, plastic and burnt toxic waste are left strewn on the sides of an agriculture field near Orta di Atella, southern Italy, on November 14, 2013. Orta di Atella is one of the villages inside the "Terra dei Fuochi" (Land of Fires or Dead Triangle) where the local mafia created hundreds of illegal dumps probably in deals with the industries of northern Italy. The people of the area are fighting against this situation and will take part in a demonstration in Naples on November 16 to protest against the illegal dump. AFP PHOTO/MARIO LAPORTA
Sud - cronaca

Terra dei Fuochi, sversamento illecito di rifiuti: fermati due individui!

Terra dei Fuochi, sversamento illecito di rifiuti: fermati due individui!

Sono stati fermati ieri pomeriggio, da una pattuglia dell‘Esercito che opera nel campo dell’operazione “Strade Sicure-Terra dei Fuochi”, presso Scampia, due individui intenti a sversare illegalmente alcuni scarti di mobilia. I militari dell’Esercito Italiano, appartenenti al 1° reggimento bersaglieri, durante il controllo di un’area hanno notato il movimento sospetto di un camioncino su cui avevano steso un telo per coprire il carico.

Le due persone sono state immediatamente bloccate e sono state contattate le forze dell’ordine che hanno innanzitutto disposto il fermo del mezzo. Altro importante risultato, dunque, per l’attività svolta dall’Esercito che sta contribuendo a prevenire e contrastare i reati ambientali. Inoltre, tale attività, funge anche da importantissimo deterrente per la criminalità della zona.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania