Quantcast

Sud - cronaca

Terra dei fuochi, sottoscritto in prefettura accordo tra Comuni per contrastare l’incendio dei rifiuti

Accordo tra i Comuni contro i roghi

Siglato, oggi in Prefettura dai Comuni di Napoli, Arzano, Calandrino, Casavatore, Casoria, Cercola, Melito, Mugnano di Napoli, Portici, Pozzuoli, Quarto, San Giorgio a Cremano e Volla. Come riferisce Il Mattino; un documento per contrastare il fenomeno dell’abbandono e dell’incendio dei rifiuti.

Situazione che accade spesso nella terra dei fuochi e nei comuni limitrofi. La sinergia che l’accordo prevede è quella di instaurare tra le polizia dei singoli comuni il presupposto per frenare questo fenomeno criminale.
”Difesa e cura del territorio dovrebbero essere sempre tra gli obiettivi primari di una comunità – ha commentato il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia-. L’accordo per il contrasto del fenomeno dell’abbandono e incendio dei rifiuti è importante perché pone un punto fermo nell’attività sinergica tra i comuni, l’Esercito italiano e le polizie locali”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania