Quantcast

Sud - cronaca

Tentato omicidio a Castello di Cisterna

In Campania, una donna di 47 anni ha tentato di uccidere la madre nel sonno

L’anziana signora, aggredita dalla figlia durante la notte, si risveglia dal sonno e riesce a scansare l’arma: un coltello da cucina. Chiedendo subito aiuto ai vicini la donna è stata salvata dall’intervento dei militari che hanno risolto la situazione bloccando la violenta aggressione. La vittima è stata subito trasportata in una clinica vicina, dai sanitari anch’essi presenti sul luogo. La signora è stata ricoverata con una prognosi di 10 giorni, mentre sua figlia è rinchiusa nel carcere di Pozzuoli con l’accusa di tentato omicidio.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania