Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Sventata rapina a San Giuseppe Vesuviano

La polizia di stato è riuscita a sventare una rapina a danno di un esercizio commerciale di San Giuseppe Vesuviano.

I sospetti, armati di una sbarra in ferro, la cui estremità è stata modificata in modo da poter far leva e forzare così l’entrata del negozio. Provvidenziale è stato quindi l’intervento della Polizia di Stato., infatti gli agenti hanno sorpreso in flagrante Francesco Boccia, di 31 anni, Severino Ogliaro, di 40 anni, e Giuseppe Franzese, di 42 anni, tutti pregiudicati residenti ad Ottaviano.

I poliziotti, nel transitare in via Pappalardo, hanno notato un furgone Fiat Ducato parcheggiato in strada con un individuo posto alla guida, mentre altre due persone armeggiavano con serranda di un negozio.

Alla vista della Polizia, i due intenti alla scassinatura della saracinesca, sono saliti a bordo del veicolo nel vano tentativo di dileguarsi. I poliziotti però sono riusciti a bloccarli impedendogli di fuggire.

I tre sono stati arrestati, perché responsabili, del reato di tentato furto aggravato e sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa d’esser processati, nella giornata di domani, con rito per direttissima.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania