Quantcast

Marano - carabinieri
Sud - cronaca

Spara in aria in strada, minorenne fermato: l’accaduto

Spara in aria in strada, fermato minorenne a Quarto

Estrae una pistola e spara in aria mentre passa un Carabiniere in borghese. Prontamente il militare lo blocca. L’arma con cui ha sparato il minorenne era finta.  Ad assistere alla vicenda i parenti del ragazzo che intervengono e uno di loro minaccia il carabiniere e viene tratto in arresto arrestato per resistenza e minaccia aggravata a pubblico Ufficiale.

Un Carabiniere, libero dal servizio, stava transitando in abiti civili lungo via Crocillo a bordo della sua vettura, quando ha notato un giovane, che in piedi al margine della strada ha estratto un revolver e sparato un colpo in aria senza apparente motivo.

Dopo essersi fermato ed aver allertato il 112, il militare è sceso dall’auto impugnando la sua arma d’ordinanza e, qualificandosi, ha intimato al soggetto di fermarsi. Il giovane si è dato alla fuga ma è stato inseguito e bloccato dopo un breve inseguimento a piedi.

Giunti sul posto i Carabinieri della Tenenza di Quarto, hanno verificato che la pistola era una scacciacani privata del tappo rosso.  I parenti che hanno notato quanto accadeva sono scesi per strada, tra i quali lo zio del minore; quest’ultimo si è rivolto con parole e fare minaccioso al militare dell’Arma.  I Carabinieri lo hanno bloccato e arrestato.

Il minorenne è stato denunciato e affidato ai genitori. L’arma finta sottoposta a sequestro.

Mentre l’uomo è agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania