Sud - cronaca

Sorrento, rumena ruba zaino e cellulari a due bagnanti: denunciata

Sorrento, rumena ruba zaino e cellulari a due bagnanti: denunciata

Sorrento, una donna rumena di 33 anni, è stata denunciata dai Carabinieri della Compagnia di Sorrento. la donna è ritenuta responsabile di furto aggravato. La vicenda: gli agenti dell’arma dei carabinieri, sono giunti presso uno degli stabilimenti balneari siti in “Marina Piccola” a Sorrento, sulla base di una segnalazione, in cui era stata notata la presenza di una donna che si aggirava con fare sospetto. Giunti sul posto, i carabinieri hanno subito notato la donna, che si era nascosta in una rientranza della parete rocciosa. Gli agenti hanno sottoposto la donna a perquisizione, la quale è stata trovata in possesso di uno zaino e di due telefoni cellulariper cui non ha saputo dare spiegazioni al riguardo. Dopo alcune indagini e ricerche avvenute sulla spiaggia, i carabinieri hanno subito accertato che gli oggetti erano stati derubati a due bagnanti che non se ne erano accorti, finchè gli agenti non gli hanno consigliato di controllare. La refurtiva, del valore complessivo di 1.200 euro, è stata restituita ai proprietari e la donna denunciata.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania