Quantcast

Sud - cronaca

Somma Vesuviana, tenta di aggredire i carabinieri con una mazza da baseball: denunciato

L’uomo aveva litigato con la moglie

I carabinieri della compagnia di Somma Vesuviana hanno denunciato un uomo del posto di 38 anni, già noto alle forze dell’ordine per aggressione.

Le forze dell’ordine erano intervenute presso l’abitazione dell’uomo,  in via San Filippo, per sedare una lite per futili motivi con  la moglie 32 enne. I militari sono stati aggrediti dal 38enne con una mazza da baseball, che gli è stata tolta subito dalle mani. Il 38 enne, però, non contento, si è scagliato contro i carabinieri sferrando calci e pugni prima di essere immobilizzato completamente. La mazza è stata sequestrata e l’uomo denunciato.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania