Quantcast

Sud - cronaca

Somma Vesuviana, 80enne mette in fuga i ladri intimidendoli con alcuni colpi di pistola

Il proprietario un anziano 80enne, allertato da alcuni rumori sospetti, si è accorto di alcuni ladri stavano cercando di accedere nella sua proprietà

Somma Vesuviana – Nella serata di ieri, complice il buio notturno quattro malviventi hanno cercato di intrufolarsi in una proprietà privata.

Il proprietario un anziano 80enne, allertato da alcuni rumori sospetti, si è accorto di alcuni ladri stavano cercando di accedere nella sua proprietà.

Con sangue freddo ha preso l’arma da fuoco, che legalmente deteneva in casa e ha esploso alcuni colpi in aria.

Nel frattempo che l’anziano uomo ha segnalato l’infrazione ai carabinieri, i ladri sono fuggiti sui binari della Circumvesuviana lasciando gli attrezzi utilizzati per scassinare la serratura sul posto del tentato furto.

I carabinieri del 112 celermente giunti nella proprietà dell’anziano hanno visto i ladri in fuga. I quattro malviventi  sono però riusciti a far perdere le loro tracce.

Al vaglio degli inquirenti vi sono i filmati della video sorveglianza per riuscire ad individuare i quattro malfattori.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania