Sud - cronaca

Solidarietà per Giada D’Avino

Sorrento - ospedale
Giada D’Avino chiede aiuto per la malformazione da cui è affetta. Si chiama morbo di Chiari ed è identificata come malattia rara.

E’ di Scafati Giada D’Avino, una giovane  affetta da una malattia rara chiamata morbo di Chiari : è una patologia neurologica in cui la parte inferiore del cervelletto, le cosiddette tonsille cerebellari scendono e comprimono il midollo spinale (Salerno Today). La situazione è complessa in quanto Giada ha un problema sia alla base cranio cervicale e di una fossa cranica posteriore sia con la siringomielia, invece,  che è  presenza all’interno del midollo spinale di una cisti piena di liquido, definita siringa , che esercita una pressione sul midollo distruggendo il suo tessuto nervoso e provocando disturbi sensitivi e motori (Salerno Today).
Ogni azione risulta difficile, dopo sette anni accusava malori mal di testa implacabili, mal di collo, stanchezza cronica e disagi vari. Cercò di andare avanti ma questo risultava essere molto difficile: a maggio abbondonò l’università ed anche uscire sola mi risultava impossibile.
L’unico intervento possibile è in America, un neurochirurgo italoamericano ha dato la disponibilità per operarla a quattro mani con un alta probabilità di riuscita dell’intervento. Per poter sostenere le spese annesse a questo delicato intervento ed il viaggio lungo che può permettere a Chiara una vita normale alla pari dei suoi compagni, la citta si sta mobilitando per una raccolta fondi.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania