Sud - cronaca

Schock a Salerno, il clarinettista della banda musicale si toglie la vita

Salerno in schock

La città di Salerno sprofonda questa mattina in un nero schock, il clarinettista della banda musicale del comune con un colpo di fucile si toglie la vita.

R. F. di anni 44 anni si è suicidato nella sua abitazione  a pochi metri di distanza dal convento dei cappuccini e il campo sportivo.

I suoi vicini hanno lanciato l’allarme, ma l’uomo era già morto quando il personale medico è arrivato sul luogo.

L’uomo lascia dei figli e un’amorevole moglie e tutti gli amici che lo conoscevano per la sua passione, infatti l’uomo era un clarinettista della banda musicale della città.

Secondo quanto ipotizzato, l’uomo si sarebbe tolto la vita a causa della depressione in cui versava, le forze dell’ordine avrebbero confermato che si tratta di suicidio.

Centinaia di messaggi di cordiglio  e molte persone accorse a Piazza d’Armi per mostrare l’affetto all’intera famiglia

Print Friendly, PDF & Email
Tags

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania