Sud - cronaca

Scandalo in Regione: 80mila euro al Boss delle Cerimonie

La Sonrisa incassa dalla Regione per il programma 80mila euro: è subito polemica

Francesco Emilio Borrelli dei Verdi ha denunciato l’indignazione nell’apprendere la decisione della Film Commission di finanziare il programma, da lui ritenuto lontano dal buon costume e poco rispondente ad un profilo diretto della Napoli contemporanea, con 80mila euro. Subito a chiarire le posizioni il braccio desto del boss, Matteo Giordano che chiarifica la posizione della struttura, cioè la Sonrisa, che a sua detta non ha ricevuto nessun compenso per il programma, ma le retribuzioni sono andate unicamente alla produzione. Dal canto suo, il regista si è chiarito dicendo che : «Le polemiche ci danno maggiore visibilità e questo va a nostro vantaggio. Così come accaduto per le prime puntate del Boss delle cerimonie, altamente contestato poi diventato un programma con uno share in crescendo. Abbiamo partecipato al bando pubblico attenendoci al regolamento e il nostro progetto è stato valutato con un totale di 74 punti, 4 in più rispetto al massimale per ottenere il finanziamento. L’investimento economico in Campania pari al 250%, la valorizzazione della Regione erano tra le caratteristiche poste nel bando. Ciò ha permesso un maggior stimolo dell’imprenditoria e la possibilità data alle figure professionali campane. Infatti, la B&B Film si è avvalsa di professionisti campani. Purtroppo le critiche ci sono state e ci saranno sempre ma a dirla tutta ci hanno avvantaggiato fin dalla prima stagione del Boss delle cerimonie. Non credo assolutamente che il programma mostri un lato trash di Napoli. Si tratta di mettere a fuoco un modo più spettacolare di affrontare il matrimonio, quello napoletano appunto. E la formula piace ed è apprezzata in oltre 20 Paesi del mondo in cui la trasmissione è seguita. Ovviamente i fondi potenziano anche la qualità del lavoro fatto per la nuova seria de Il Castello delle cerimonie. Oggi si lavora di più e meglio» (Fonte: Metropolis).

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania