Quantcast

Sud - cronaca

Scandalo a Napoli, dipendenti Asia riempiono i cassonetti invece di svuotarli

Scandalo a Napoli, dipendenti Asia riempiono i cassonetti invece di svuotarli: aperto un procedimento disciplinare nei loro confronti

Scandalo a Napoli, dove da alcune ore sta girando sui social un video che ritrae due dipendenti di Asia – la società che gestisce la raccolta di rifiuti nel capoluogo campano – in corso Secondigliano, periferia settentrionale della città, mentre sono intenti a riempire i cassonetti, anziché svuotarli.
L’azienda avrebbe fatto sapere che, nei confronti dei suoi due dipendenti, è stato già avviato un procedimento disciplinare per modalità di lavoro impropria nel conferimento dei rifiuti.

Il video è stato girato da un residente e rilanciato da Marco Gaudini, consigliere comunale dei Verdi e presidente della Commissione per l’Ambiente del consiglio comunale partenopeo che denuncia: “Ho visto un video che circolava su Facebook e che riprende alcuni dipendenti Asia che, in corso Secondigliano, invece di svuotare i cassonetti li riempivano con dei sacchi di rifiuti che si è poi accertato essere stati prelevati precedentemente dai cestini gettacarte. Ho deciso di segnalare il tutto al direttore generale di Asia che in pochissime ore ha verificato tutto e contesterà i dipendenti per una modalità di lavoro impropria e contro le direttive impartite. Grazie a chi, anche con la critica segnala i disservizi e grazie ad Asia per essere intervenuta in meno di 24h” .

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania