Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, scuole a rischio chiusura: inviata una lettera al Ministro dell’Istruzione

Scafati, scuole a rischio chiusura: inviata una lettera al Ministro dell’Istruzione

Come vi avevamo anticipato, gli studenti di Scafati e dei comuni limitrofi (circa 1500) rischiano di non vedersi garantito il diritto allo studio. La situazione in cui verserebbero ben 5 scuole scafatesi è diventata critica, tanto che il gruppo Scafati Arancione ha deciso di rivolgersi direttamente al Ministro dell’Istruzione per porgergli un appello.
“Gentile ministro Marco Bussetti, il nostro gruppo da anni vuole rappresentare al meglio la città di Scafati, comunità della provincia di Salerno dove siamo nati e vogliamo continuare a vivere interessandoci della cosa pubblica. In questi giorni non possiamo non appellarci a Lei per le condizioni in cui versano le scuole della nostra città. Ben 5 scuole sono a rischio apertura e, al momento, c’è solo un rimpallo di responsabilità. Sappiamo sicuramente che questo è un problema del “Paese Italia” e non solo di Scafati e che le risorse a sua disposizione non forse non basterebbero per rifare le scuole di tutta la Penisola. Da lei però ci aspettiamo un segnale, come se lo aspettano i componenti della commissione straordinaria che guidano il nostro Comune dopo lo scioglimento per infiltrazioni camorristiche. Sappiamo che i problemi derivano da precedenti gestioni politiche, ma qualcosa va fatto. Servono dieci milioni di euro a Scafati per rendere sicure le scuole. Una cifra immensa in questo periodo di vacche magre. Ma da voi, che vi siete definiti il “Governo del Fare”, ci aspettiamo un segnale. Potremmo farle mille proposte, ma forse tutte irrealizzabili. Ecco perché da Lei ministro, forte anche di avere un quadro della situazione più chiaro del nostro, vorremmo una soluzione in tempi rapidi. Un segnale per il Sud che vuole crescere. A partire dalla scuola.“

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania